La Fisioterapia



Il Metodo Mézières

Dal vivo:
Spesso i nostri pazienti si presentano con sintomi acutissimi come il  „colpo di strega“ o il „torcicollo“, conseguente un’attività semplice come ad esempio l’asciugarsi i capelli, fare una doccia, alzare un peso leggero, lavarsi il viso di mattina o dopo un periodo prolungato di tosse.
Come possono questi movimenti semplici e normali portare a dolori cosi forti e a spasmi muscolari cosi gravi?

Una scoperta:
Françoise Mézières fisioterapista francese del 20. secolo, ha criticamente e sistematicamente osservato le sue pazienti e raggiungendo queste conclusioni:

1. Il mal di schiena, le ernie del disco e le artrosi delle anche e del ginocchio non sono causati da una muscolatura debole della schiena, bensi’ a causa di una muscolatura dorsale troppo tesa, accorciata e troppo forte (vedi 2)
2. La muscolatura dorsale o posteriore è una catena che parte dall’ occipite (dietro della testa) finendo al tallone. Essa è un’unità, una catena. Anche se solo una parte di questa catena è accorciata, l’insieme della catena ne è colpito.  Per esempio la muscolatura dorsale della gamba, se accorciata, puo’ provocare dolori nella schiena.
3. Dolori, posture storte o artrosi sono sempre un’espressione di sofferenze di un’altra parte del corpo. Un mal di ginocchio puo’ essere un’espressione di un’accorciamento muscolare della schiena!
4. Con questi mechanismi di compensazione Françoise Mézières  descrive 3 fenomeni ben precisi e tipici :

- iperlordosi di almeno una parte della schiena
- diaframma bloccato in inspirazione (legato anche allo stress cronico)
- rotazione interna delle estremità (gambe, braccia)

Queste deformazioni sono reversibili, in quanto sono un’espressione che il corpo manifesta quando tenta di evitare un dolore. La „Rieducazione posturale Mézières“  lavora in direzione opposta ad tali deformazioni.
Cosi’ principalmente la muscolatura dorsale accorciata viene allungata, mobilizzando il diaframma in espirazione e rafforzando la muscolatura addominale e il quadricipite.

Il metodo Tai Chi for Health



Nel  nostro studio la terapista Balduzzi Silvia offre, oltre al metodo Mézières anche corsi per piccoli gruppi di Tai Chi (all’interno della prestazione  Fisioterapica).
Il Tai Chi che originalmente é un’arte marziale, nella metodica Tai Chi for Health, sviluppata in Australia dal Dr. P. Lam, è stato modificato ed a Mézières dattato a pazienti che soffrono di artrosi, d’ osteoporosi o di diabete.
 
Per questo si chiama....
"Tai Chi for Health" ("per la salute")
È stato scientificamente provato che esso

- promuove la capacità di concentrazione attraverso movimenti lenti ed armoniosi
- aumenta attraverso tali movimenti di allungamento la flessibilità delle articolazioni e dei legamenti
- riduce lo stress attraverso movimenti meditativi e armoniosi

La signora Balduzzi ha compiuto i corsi organizzati dall’istituto Dr. Lam specifici per

Tai chi per pazienti con problemi di artrosi
Tai chi per pazienti con problemi di osteoporosi
Tai chi per pazienti con problemi di diabete

Gli esercizi mostrati nei corsi di Tai chi for health aiutano in modo specifico i pazienti con patologie tipiche della nostra civilizzazione

Joomla SEF URLs by Artio
FaLang translation system by Faboba